Parco del Mincio

La Valle del Mincio si estende per circa 70 km lungo il fiume che scende dal Garda per mescolarsi a valle alle acque del Po, territorio ricco oltre che di natura, di cultura, arte e storia: castelli e fortificazioni medioevali scaligere dell’arco collinare Morenico, territorio di caccia e palazzi dei duchi di Mantova, imprese di regolazione idraulica dei laghi realizzate dal Pitentino, testimonianze etrusche del Forcello o preistoriche di Castellaro Lagusello.

Nel territorio del Parco, ricco di meandri e oasi di importanza internazionale, canneti e vegetazione acquatica, boschi umidi, e luogo particolarmente idoneo alla sosta e nidificazione dell’avifauna, vi è libera circolazione ed è possibile visitare l’area anche con mezzi alternativi all’auto , quali il trekking, la bicicletta (vi sono infatti numerosissime ciclabili), il cavallo, la canoa, la barca o la motonave.

www.parcodelmincio.it