Home



“Ci fu un tempo in cui tutto ciò che esisteva era senza forma e torbido.. Non c’era nulla eccetto la materia che era stata sparsa. Regnò un’inerzia informe finchè l’artefice di tutte le cose, avendo attratto ordine con ordine per proteggere la vita, impose la sua impronta sul mondo. Egli distaccò i cieli dalla terra, separò il continente dal mare, e ognuno dei quattro elementi assunse la propria forma”

(Eraclito, Allegorie omeriche)